È facilissimo, devi seguire i semplici passaggi qui sotto. Una volta in officina, il tuo meccanico dovrà solo inviare il preventivo via mail al nostro ufficio tecnico che dopo le verifiche del caso, darà autorizzazione alla riparazione.

Tutte le modalità le potrai leggere nel certificato di garanzia.

Portare la vettura al primo segnale di anomalia da proprio meccanico fiduciario/officina più vicina.

Qualora la vettura presenti spie rosse accese, fumosità dal motore, surriscaldamento acqua, rumorosità forte etc., il proprietario ha l’obbligo di arrestare la marcia e contattare un soccorso stradale evitando l’aggravio del guasto.

Fai predisporre al meccanico un preventivo di riparazione usando il modello qui sotto.

Per inviarlo puoi usare il modulo qui sotto o puoi o farlo mandare via mail a: guasti@garanziasecondamano.it  

Ti rispondiamo entro 48 ore lavorative, tu nel mentre non devi far riparare il mezzo senza nostra autorizzazione.

Se la tua officina non può farci un preventivo senza smontare il veicolo, ci chiederà nel preventivo di poterlo fare.

Il tuo meccanico dovrà attendere autorizzazione a smontare da parte di SecondaMano prima di procedere o l’uscita di un nostro perito.

Attendi l’invio da parte di SecondaMano dell’autorizzazione per procedere alla riparazione.

Ti rispondiamo entro 48 ore lavorative, tu nel mentre non devi far riparare il mezzo senza nostra autorizzazione.

SecondaMano è la garanzia perfetta per la tua auto usata. A partire da solo 34€/mese e con la tessera ACI Club inclusa nella garanzia.

Servizio Clienti